Caricamento Eventi

PALLA AL CENTRO

Festival vetrina di teatro ragazziCittà Sant’Angelo

MERCOLEDÌ 10 LUGLIO 2024

GIARDINO DELLE CLARISSE
ore 21.15
UNO, DUE, TRE… CANTATE CON ME!
Teatro Verde
dai 3 anni

TEATRO COMUNALE
ore 22.30
LA FAVOLA DELLE NUVOLE E DEL PROFUMO
Proscenio Teatro
dai 6 anni

info e prenotazioni 085.4224087 e 392.0496655
biglietti 5€, due spettacoli nello stesso giorno 7€

___

Ragazzi, ci siamo! Martedì 9 comincia Palla al Centro il Festival Vetrina del Centro Italia dedicato al Teatro per Ragazzi e Giovani promosso dal Florian Metateatro-Centro di Produzione Teatrale  col sostegno dell’Assessorato alla Cultura  del Comune e con la collaborazione dell’Ente Manifestazioni Pescaresi e del Comune di Città Sant’Angelo.  Dal 9 al 12 luglio PALLA AL CENTRO, che si tiene ogni anno a rotazione tra Abruzzo, Marche e Umbria,  torna a Pescara per la quinta volta portando le nuove produzioni di 17 diverse compagnie non solo al pubblico  ma anche agli operatori culturali provenienti da tutta Italia. 

Nell’arco di quattro giorni tra Auditorium Flaiano, Florian Espace, Auditorim Cerulli, Spazio Matta e Città Sant’Angelo, sarà possibile vedere 17 spettacoli che sono pensati e rivolti ai più giovani, di diverse fasce di età, dai più piccini delle scuole materne, agli adolescenti delle superiori e, perché no, anche agli adulti come sottolineano i direttori artistici Giulia Basel e Massimo Vellaccio. 

Si comincia dunque  martedì 9 luglio, all’Auditorium Flaiano, alle ore 17.00: si inizia con un artista abruzzese Oscar Strizzi, attore illusionista performer, fondatore con Ilaria Di Meo de Il Cantiere di Illusioni di Lanciano (CH), che è esibito in numerosi palchi nazionali ed internazionali lavorando per grandi nomi dello spettacolo, tra i quali il regista David Lynch e  Le Cirque du Soleil, presenterà IL MAGICO OSCAR NEL PAESE DELLE MERAVIGLIE, in cui la scena diventa il luogo dell’illusione e della fantasia: un tavolo luminoso, dei granelli di sabbia e lo spettatore si ritroverà travolto in un viaggio tra le meraviglie del mondo. Illusionismo, sand art, ombre cinesi per un pubblico di tutte le età a partire dai 4 anni.

Alle ore 18.30 ci si sposterà all’Auditorium Cerulli dove Paola Giglio e Matteo Prosperi (Ciampino-RM) presentano IL RACCONTO DELLA PRINCIPESSA GUERRIERA, spettacolo che vuole ribadire la forza e la potenza delle parole nel descrivere e plasmare la Realtà. Un Lettore vuole narrare a sua figlia la storia che suo padre gli leggeva da piccolo, ma prendendo il libro si ritrova con una storia diversa, non più una bambina ribelle che diventa una guerriera, ma una bambina oppressa. Egli inizia così la sua personale ribellione, fino a scontrarsi con l’Autore per cambiare il finale, accompagnato dalla guida fondamentale della Libraia. Teatro d’Attore dai 6 anni.

Si ritorna alle ore 22.00 all’ Auditorium Flaiano dove la compagnia Stivalaccio Teatro di Vicenza presenta LA MANDRAGOLA, liberamente tratto dalla “commedia perfetta” di Machiavelli ed elaborato con il gioco della commedia dell’arte e la maestria degli attori: il vecchio e avido Messer Nicia spinto dall’ossessione di avere un erede cade vittima di una beffa dal sapore boccaccesco in cui chi si crede furbo è gabbato da chi furbo lo è davvero. Regia e canovaccio Michele Mori, con Pierdomenico Simone, Daniela Piccolo, Elia Zanella, Francesco Lunardi. Lo spettacolo è una primizia: arriva a Pescara come terza tappa del suo cammino appena iniziato. Teatro popolare e Commedia dell’Arte per tutto il pubblico a partire dai 14 anni.

Le giornate del 10 e dell’11 saranno intensissime con rispettivamente 7 e 6 spettacoli al giorno a partire dalle 9.30 di mattina un po’ in tutti gli orari fino a sera con spettacoli nuovi e diversi.  L’ultima occasione è il 12 mattina alle 9.30.

Molto vantaggiose le condizioni di accesso con biglietti a 5 euro per un solo spettacolo;  7 euro per due spettacoli della stessa giornata e un fantastico abbonamento a 25 euro per tutti i 17 spettacoli.  E’ consigliata la prenotazione  soprattutto per gli spazi più piccoli al 392 0496655 anche per whatsapp. Vi consigliamo di consultare il nuovo sito del Florian  www.florianteatro.it con tutte le info e gli aggiornamenti.