GIACOMO PADULI
(XV secolo)
Comandante milizie della Civitas

Giacomo Paduli comandò la piazza di Città S. Angelo e la difese valorosamente dall’assedio di Giacomo Piccinino che teneva dalla parte del Duca d’Angiò, finché non fu costretto ad arrendersi dopo circa un mese d’assedio nel 1460.